Mercatini di Natale

Dopo un periodo di relativa calma, al Comitato si sono presentate due occasioni ghiotte per far conoscere alla gente le nostre preoccupazioni e le nostre proposte. Ribadendo ancora una volta come la nostra presenza, in alcuni contesti, non sia solo mera raccolta di firme ma anche, incontrare le persone, dialogare con loro e soprattutto informare. Perché, come è emerso da questi primi mesi di attività, è proprio il non conoscere le cose che porta ad assumere posizioni di rigidità, quasi a voler esorcizzare la paura della novità rifuggendo il confronto e il dialogo.
La prima occasione ce l’ha offerta
la Pro Loco di Olgiate Molgora.
La seconda, un privato che a Cernusco Lombardone, ha messo a nostra disposizione il proprio spazio.
Essere stati ospiti della Pro Loco è quanto di più significativo ci potesse essere per il nostro Comitato. Trovare punti di unione con una realtà, che porta nel proprio nome un DESTINO. Pro Loco infatti significa “ a favore di quel posto, promozione di un luogo”. Dunque cosa c’era di meglio che dare ospitalità a chi si sta occupando di “ QUEI LUOGHI”?! Trovare poi sotto l’albero come regalo, un ambiente sano che conservi ancora intatte le proprie caratteristiche legate alla tradizione, alla storia e al proprio ambiente, non c’è nulla di più significativo.
All’opposto a Cernusco Lombardone, dove si è svolto un altro Mercato dell’Artigianato/ Natalizio, siamo stati ospiti di un privato, sensibile ai temi legati all’ambiente e alla sua conservazione.
Ecco , queste, sono solo due delle molte anime in gioco in questa partita che, oltre ad associazioni e privati, coinvolge i Comuni,
la Provincia e molti altri ancora.
Naturalmente un grande ringraziamento alla Pro Loco di Olgiate Molgora e a Silvana, per la loro calorosa ospitalità.

Franco Orsenigo (portavoce Comitato)

Commenti

Aggiungi un commento